Astuti inganni

Titolo: Astuti Inganni

Autore: Fabio Rennani

Lorenzo è un giovane che vorrebbe essere artista, in realtà conduce una vita al di sopra delle sue possibilità nonostante la famiglia gli abbia tagliato la paga mensile. Viene trovato ucciso nella stanza in affitto in cui viveva, sembra una morte per overdose, una vita sprecata come tante altre. L’ispettore Innocenti è il responsabile delle indagini, che appaiono difficili e senza prove schiaccianti. Solo la determinazione del Commissario eviterà che il caso sia archiviato senza trovare il colpevole.

Una storia dove i principali protagonisti sono tutti indiziati e possibili colpevoli. Un finale inaspettato e un movente collegato a qualcosa accaduto nel passato. I vari indiziati raccontano il loro punto di vista degli eventi, espediente narrativo collaudato che consente di esprimere tutto il potenziale della trama e della storia. La varietà dei moventi attribuiti ai vari sospettati aumenta l’interesse per la ricerca della soluzione.

Astuti Inganni è il primo libro di Fabio Rennani, uno scrittore che appartiene ad una delle categorie a cui ho dedicato due post di questo blog, ossia quella degli scrittori ingegneri. Fabio scrive per passione nel tempo libero del suo lavoro, merita di sicuro un incoraggiamento.

Un pensiero su “Astuti inganni

I commenti sono chiusi.